BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 5 febbraio 2011: sant'Agata, patrona di Catania

Pubblicazione:

Piero della Francesca, Sant'Agata  Piero della Francesca, Sant'Agata

Miracolosamente, la giovane, dopo una visione, fu guarita. Infine, sottoposta al supplizio dei carboni ardenti, fu poi tolta dalla brace e portata agonizzante in cella, dove spirò poco dopo. Mentre era sui carboni ardenti avvenne un altro miracolo: il velo che lei portava non bruciò; per questa ragione “il velo di sant’Agata” diventò da subito una delle reliquie più preziose; esso è stato portato più volte in processione di fronte alle colate della lava dell’Etna, avendo il potere di fermarla. Era solo il 251.
Sant’Agata viene festeggiata in tutt’Italia, ma in particolar modo a Catania dove ben due feste religiose e folcloristiche le sono dedicate, il 5 febbraio e il 17 agosto, con le tipiche processioni con il prezioso busto della santa, custodito nel Duomo. Una festa cui partecipa  tutto il popolo con le Autorità di Catania, devotissimo alla sua ‘Santuzza’.
 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.