BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MORTO GIOVANNI BOLLEA/ Era il padre della moderna neuropsichiatria italiana

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

MORTO GIOVANNI BOLEA – E’ morto oggi, all’ospedale policlinico Gemelli, Giovanni Bollea, il padre fondatore della moderna neuropsichiatria italiana.


E’ morto Giovanni Bollea, il padre fondatore della moderna neuropsichiatria italiana. Si è spento attorno alle 18, all’ospedale Policlinico Gemelli dove era ricoverato da diversi giorni. Nato il il 5 dicembre del 1913 a Cigliano Vercellese, si era laureato medicina nel 1938 e in seguito si era specializzato in malattie mentali.

 

Aveva frequentato, nel dopoguerra, un corso di specializzazione in psichiatria infantile a Losanna. Bollea, in questo campo, è stato pioniere,  con l’introduzione, nella clinica universitaria di Roma, della psicoanalisi, della psicoterapia di gruppo e del lavoro di equipe. Aveva fondato e diretto l'Istituto di neuropsichiatria infantile di via dei Sabelli a Roma ed è stato il primo presidente della Società italiana di neuropsichiatria infantile.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >