BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CASO RUBY/ Gli sms di Sara Tommasi a Berlusconi: “Vergognati! E pagami lo psicologo”

Sono sedici i messaggi che, secondo l’informativa recapitata alla Procura di Napoli, Sara Tommasi avrebbe inviato al premier Berlusconi.

Foto AnsaFoto Ansa

Sono sedici i messaggi che, secondo l’informativa recapitata alla Procura di Napoli, Sara Tommasi avrebbe inviato al premier Berlusconi.

Consiste in una cinquantina di pagine l’informativa depositata presso la Procura di Napoli relativa alle intercettazioni dei colloqui telefonici di Sara Tommasi e agli sms inviati al premier. Nell’ambito dell’inchiesta parallela al caso Ruby, in cui gli investigatori si stanno concentrando su un giro di droga, banconote false e prostituzione, al centro del quale ci sarebbe un personaggio legato alla criminalità organizzata noto come Bartolo (il quale avrebbe combinato un incontro sessuale tra la Tommasi e un latitante), la soubrette potrebbe essere ascoltata la prossima settimana.

Intanto, si apprende che il contenuto degli sms inviati al premier, per i quali non ha mai ricevuto risposta, sarebbe di natura piuttosto intima.

I MESSAGGI AL PREMIER – CLICCA > > QUI SOTTO