BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AFRAGOLA/ Dopo 15 anni ritrovano la madre sparita nel nulla: «Non vi riconosco più, dimenticatemi»

Pubblicazione:

Clochard alla stazione  Clochard alla stazione

A CHI L’HA VISTO? - Poi da un giorno all’altro si è dimenticata dell’esistenza dei suoi figli, limitandosi a dire: «Loro sono morti», e non riconoscendoli neanche nel momento in cui se li è trovati davanti. Elisa e i fratelli si erano rivolti a Federica Sciarelli, la conduttrice della trasmissione Chi l’ha Visto?, e a Giancarlo Magalli de i Fatti Vostri, in onda su Raidue. Finché è arrivata quella chiamata che sembrava l’avverarsi quasi impossibile di un sogno: «Qui Sanremo, siamo la polizia ferroviaria. Abbiamo trovato una donna che indossa al polso il braccialetto che applicano gli ospedali francesi. Forse è scappata, e dalla Francia è arrivata fin qui. Ha documenti, si chiama proprio come vostra madre. Se volete incontrarla, basta che veniate alla stazione».

 

«NON SO CHI SIATE» - I quattro figli partono in serata e si divorano in una notte la distanza tra Afragola e Sanremo. Per essere accolti nel modo più imprevisto dalla vecchia madre: «Ma che volete da me? Non so chi siate, i miei figli sono morti. E poi, voi non somigliate affatto alle mie creature». I figli hanno provato a convincerla, ma invano. La donna ha insistito, sicura: «No, voi siete matti: non vi conosco. Per favore, poliziotti: riaccompagnatemi alla stazione. È lì in stazione che voglio stare. Di notte dormo a terra, di giorno vado in giro. Mangio alla mensa dei preti. Non mi fanno paura né il freddo, né i pericoli, né le aggressioni. Sono tanti anni che me la cavo da sola».



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >