BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

150° ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA/ Audio - Fiorello a Radio 1: Siate positivi, nonostante la politica

Fiorello, in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, manda un messaggio da Radio uno, invitando gli italiani a essere positivi nonostante la politica.

Foto AnsaFoto Ansa

Fiorello, in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, manda un messaggio da Radio uno, invitando gli italiani a essere positivi nonostante la politica.

Anche Fiorello dice la sua in occasione del 150esimo anniversario dell'unità d’Italia. Lo fa intervenendo su Radio uno, lanciando un messaggio di speranza agli italiani. Con il suo solito modo ironico, ovviamente: «Cavour, Garibaldi, Mazzini – esordisce -,  erano nomi importanti, si sapeva già che sarebbero diventati delle vie, delle piazze: Piazza Cavour, via Garibaldi, Corso Mazzini. Certo, coi politici di  oggi è difficile. Io un “largo Bocchino” non ce lo vedrei proprio...».

Poi, dal nulla, improvvisa un Inno di Mameli in versione rap, per poi concludere con il suo augurio: «Abbiate fiducia, nonostante la politica, noi italiani sappiamo essere positivi anche quando di positivo c’è poco. Stiamo attraversando un periodo non bello, ma sicuramente ce la faremo. Io sono molto positivo. Ce la faremo, nonostante la politica perché l’italiano è sempre, comunque, più forte di tutto».

CLICCA >> QUI SOTTO PER ASCOLTARE FIORELLO A RADIO UNO