BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

WIRED/ Saviano: Il Gossip? E’ come il racket della mafia. Uno strumento di estorsione

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

«Perché faccio questa vita, perché vivo tra i carabinieri, perché quando mi chiedono la residenza io do l’indirizzo del comando generale dei carabinieri. E questo spiazza, e mi dà un valore che io vorrei non avere». Per quanto riguarda il Paese, l’ipotesi di un cambiamento non è velleitaria: «Ci si parla. Ci si mette di traverso al tentativo quotidiano di trasformare tutto in battaglia e ci si parla».

 

 

Sono i prodromi di una prossima discesa in campo? Da escludersi: «Io non voglio fare politica per molte ragioni: e forse la più onesta è che non mi diverto, e bisogna anche divertirsi per fare le cose bene. Ma anche perché oggi è difficilissimo ottenere la possibilità di parlare a tutti: parlare con tutti oggi in Italia è rivoluzionario».

 

 

© Riproduzione Riservata.