BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ 1. Quella strana tv che parla di vita tra Paris Hilton e Fabri Fibra

Accanto a programmi discutibili, spiega CARLO BELLIENI, Mtv ne offre altri che affrontano temi considerati dei veri e propri tabù, come vocazione e famiglia

Foto Fotolia Foto Fotolia

Volete vedere qualcosa di eticamente elevato? Guardate Mtv. Sono impazzito? No. Non vi voglio mandare a vedere le follie di Paris Hilton che si sceglie la migliore amica del cuore (“Paris Hiltons’ BFF”), né i bulli e le cosce di “Jersey Shore”, programmi di grido dell’emittente. Ma… avete mai visto “Il testimone”? No, non è un talk-show, ma un programma condotto di una ex-iena - Pif, al secolo Pierfrancesco Diliberto -, fatto di servizi in presa diretta. Da urlo! Servizi sui non vedenti, sulle persone che lavorano nelle pompe funebri… senza caccia all’horror o banali sciocchezze sull’eutanasia; capite cosa vuol dire parlare di questi tabù ai giovani?

 

Vi invito a guardare i programmi che lo vedono con agio muoversi sul tema dei giovani delle periferie, sui malati, sulle vocazioni: già, parlare di vocazione in una televisione che dopo un’ora trasmetterà Paris Hilton e Jersey Shore… invece il modo c’è ed è intelligente e buono. Soprattutto in un periodo in cui sparare mediaticamente sui preti è uno sport obbligatorio. Ma non basta: guardatevi anche i servizi sui preti fatti nelle Mtv News.

 

Ad esempio, quella su Don Geremia, Jerry per gli amici, che gestisce una casa di accoglienza, l’ufficio Migrantes della Caritas e, con l’aiuto di alcuni giovanissimi volontari, ha creato la S.O.S.S., la squadra operativa di soccorso sociale che è attiva 24 ore su 24 per aiutare persone in difficoltà. E guardate quelli sulle sedicenni incinte che girano col loro bambino tra le braccia: quelli fatti in Usa (Sixteen and pregnant, La Vita Segreta di una Teenager americana, Teen Mom) e quelli italiani, anche loro tra le MTV news, che dicono a chiare parole che la vita è difficile, ma “abortire per andare in discoteca è da imbecilli” .