BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MODENA/ Carpi, uccide la moglie a coltellate per gelosia

Una donna di 45 anni è stata uccisa a coltellate dal marito, all’interno della propria abitazione. Alla base dell’omicidio, pare ci sia stata la gelosia dell’uomo.  

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Una donna di 45 anni è stata uccisa a coltellate dal marito, all’interno della propria abitazione. Alla base dell’omicidio, pare ci sia stata la gelosia dell’uomo.  

Una donna è stata uccisa a coltellate a Carpi nel modenese. La vittima, di 45 anni, è stata assassinata dal marito, nella propria abitazione.  Il delitto è stato consumato attorno alle 6.30 di mattina, al quinto piano della Palazzina di via Lama dove la famiglia viveva da 5 anni. Il marito avrebbe inferto su di lei cinque fendenti. Il motivo sarebbe la gelosia. I due avrebbero avuto una violenta discussione, sfociata in tragedia.

Pare che sia stato lui stesso, in seguito al folle gesto, a chiamare il 113.  L’uomo, Dario Solomita, di 41 anni, avrebbe aggredito la moglie in cucina mentre la figlia di nove anni dormiva. La piccola non si sarebbe accorta di nulla. E’ stata svegliata dalla polizia e portata dai nonni. Sarebbe ancora all’oscuro della vicenda.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO