BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MALPENSA/ Sikh costretto a togliersi il turbante. L’India chiede all’Onu una risoluzione

Pubblicazione:

Fotolia  Fotolia

L'ambasciatore italiano a New Delh ha incontrato i rappresentanti del ministero degli Esteri indiano e ha chiarito la vicenda. Ma ieri il medesimo allenatore, giunto nuovamente a Malpensa, è stato costretto ancora una volta a togliersi il copricapo per i controlli di routine. Krishna, ministro degli Esteri indiano, ha denunciato il caso: «Ovunque si verifichi, un insulto a un Sikh – ha detto - è un insulto alla nazione». Ahluwalia, senatore indiano, si era chiesto: «A che cosa sono servite le scuse dell'ambasciatore italiano?».

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.