BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ 3 marzo 2011: santi Marino di Cesarea e Asterio

Si festeggiano oggi giovedì 3 marzo 2011 come santi del giorno santi Marino di Cesarea e Asterio. Entrambi subirono il martirio sotto l'imperatore Galliano

Tutti i SantiTutti i Santi

Si festeggiano oggi come santi del giorno i santi Marino di Cesarea e Asterio: entrambi furono uccisi per la loro fede, sotto l’imperatore Gallieno. Per questo vengono rappresentati con la palma, emblema del martirio.

I due santi ricordati oggi furono martirizzati in un periodo che in realtà doveva essere di accettazione nei confronti dei cristiani: l’imperatore Gallieno, infatti, aveva instaurato un periodo di pace, emanando nel 260 un editto di tolleranza per i cristiani. Ma non tutti i magistrati romani, si può dedurre dai fatti, condividevano la distensione dell’imperatore. Questo aspetto, insieme al racconto specifico del martirio ci è riferito da Eusebio.  Il primo dei due santi, Marino, era un soldato, il secondo, senatore. Entrambi subirono il martirio a Cesarea, in Palestina.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUI SANTI MARINO DI CESAREA E ASTERIO SANTI DI OGGI 3 MARZO 2011