BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO MEZZI PUBBLICI/ Genova, 31 marzo e 1 aprile: lo sciopero di treni, autobus, metro e tram – Info, numeri utili e corse garantite

Giovedì 31 marzo e venerdì primo aprile, a Genova, è previsto un’astensione dal lavoro di 24 ore dei lavoratori dei mezzi pubblici. Sciopero per treni, autobus, metro e tram

Foto AnsaFoto Ansa

Giovedì 31 marzo e venerdì primo aprile, a Genova, è previsto un’astensione dal lavoro di 24 ore dei lavoratori dei mezzi pubblici. Sciopero per treni, autobus, metro e tram.

Lo sciopero dei mezzi di trasporto pubblico investirà tutta Italia giovedì e venerdì provocando tra i cittadini non pochi problemi logistici. Due giorni di agitazione, indetti da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Orsa, Fast e UGL Trasporti che promettono, infatti, di alterare sensibilmente le abitudini di viaggiatori, studenti e lavoratori. Gli addetti di autobus, trama, metropolitane e treni incroceranno le braccia per protestare contro il mancato rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro, questione in ballo da, ormai 28 mesi.

A livello nazionale, i primi a fermarsi daranno i mezzi dei trasporti pubblici locali extraurbani, giovedì 31 marzo. Dalle 21 dello stesso giorno alle 21 del giorno dopo, blocco dei treni, sempre, ovviamente, nel rispetto delle fasce orari di garanzia, come previsto dalla legge. Il primo aprile, infine, è la volta del trasporto pubblico locale urbano.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO