BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO MEZZI PUBBLICI/ Genova, il 31 marzo e l’1 aprile, gli orari dello sciopero di metro, tram e autobus - Info e numeri utili

Giovedì 31 marzo e venerdì primo aprile, in tutta Italia, è previsto uno sciopero di 24 ore dei lavoratori di treni, autobus, metro e tram. Gli orari dello sciopero di Venezia.

FotoliaFotolia

Giovedì 31 marzo e venerdì primo aprile, in tutta Italia, è previsto uno sciopero di 24 ore dei lavoratori di treni, autobus, metro e tram. Gli orari dello sciopero di Genova.

Questa volta non è stato possibile differire lo sciopero del trasporto pubblico. Sarebbe stata la diciassettesima. E i sindacati, quanto mai sul piede di guerra, hanno deciso che non si poteva ancora attendere per il mancato rinnovo del contratto nazionale (senza firma da 28 mesi) e non protestare contro i tagli imposti dal governo e scaricati sulle Regioni che, a loro volta, non sono in grado di farvi fronte. «Lo sciopero indetto dai dipendenti del trasporto pubblico determinerà gravissimi disagi ai cittadini. Da un lato la protesta è giusta perché migliaia di lavoratori rischiano il posto. Le aziende infatti negano loro il rinnovo del contratto in quanto le Regioni non avrebbero versato i fondi delle accise. Dall’altro lato però si vanno a penalizzare gli utenti costretti domani ad utilizzare l’auto», è stato il commento dell’avvocato Angelo Pisani, Presidente dell’associazione NoiConsumatori.

L’agitazione indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa trasporti, Faisa e Fastm, quindi, ha avuto inizio oggi, con l’astensione dalle proprie mansioni dei lavoratori del trasporto pubblico extraurbano. Alle 21 di questa sera, fino alla medesima ora del giorno dopo, poi, verrà il momento di scioperare per chi lavora sui treni. Domani, venerdì primo aprile, infine, non  circoleranno, in misura relativa alle adesioni, autobus, tram, e metropolitane del trasporto urbano.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO