BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCIOPERO DEI MEZZI PRIMO APRILE/ Torino, situazione di autobus, metropolitane e treni – Aggiornamenti

Tutta Italia è attraversata dallo sciopero dei mezzi pubblici, per il secondo giorno di fila. Autobus fermi e strade bloccate. I disagi dello sciopero di Torino

Fotolia Fotolia

LO SCIOPERO DEI MEZZI PUBBLICI – LA SITUAZIONE A TORINO – Tutta Italia è attraversata dallo sciopero dei mezzi pubblici, per il secondo giorno di fila. Autobus fermi e strade bloccate. I disagi dello sciopero di Torino.

Due giorni di fuoco per i pendolari e i viaggiatori italiani, a causa di uno sciopero che sta colpendo le abitudini quotidiane dei cittadini; soprattutto di quelli che per sbrigare le proprie faccende devono utilizzare, per preferenza o necessità, i mezzi del trasporto pubblico. Oggi, infatti, è la seconda giornata di astensione dei lavoratori del settore dalle proprie mansioni. Ieri è toccato agli addetti al servizio di trasporto extraurbano. Oggi è il turno dei lavoratori del trasporto pubblico locale. Dalle 21 di ieri fino alle 21 di domani, poi, è in corso lo sciopero dei treni.

Saranno, in ogni caso, come sempre, garantite le corse delle fasce orarie a maggior frequentazione pendolare, come prevede la legge. L’astensione è stata proclamata dalle sigle sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa trasporti, Faisa e Fastm, che hanno deciso di manifestare contro la mancata firma al contratto nazionale del settore, che è ormai 28 mesi e contro i tagli voluti dal titolare dell’Economia ai  mezzi pubblici. Di seguito, la situazione di autobus, metropolitane e tram a Torino.

CLICCA > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI YUOTUBE