BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 15 aprile 2011: san Damiano De Veuster

Pubblicazione:

Tutti i Santi  Tutti i Santi

Santo del giorno 15 aprile 2011: san Damiano - Il santo che viene festeggiato oggi, san Damiano De Veuster era di origine fiamminga. Era penultimo di otto figli, di cui due sarebbero diventati preti e altre due suore. I preti sarebbero entrati nell’ordine dei “Sacri Cuori di Gesù e Maria”, detti anche “Società del Picpus”, dalla via di Parigi dove è nata la congregazione. Inizialmente Giuseppe aiuta il padre, ma a 19 anni entra anche lui al Picpus prendendo il nome di fratel Damiano. Nella stessa congregazione c’è anche suo fratello Pamphile: ordinato prete nel 1863, Pamphile non va in missione perché malato. Damiano, desideroso di fare vita missionaria, ottiene di partire al posto del fratello, anche se non è ancora stato ordinato sacerdote.
San Damiano viene mandato alle Isole Sandwich, così chiamate dal loro scopritore James Cook nel 1778 in onore di Lord Sandwich. Più tardi queste isole indipendenti sarebbero state chiamate Isole Hawaii.
San Damiano riesce a concludere gli studi e diventare sacerdote nel 1864. Lavora nell’isola principale, Hawaii. Qui si occupa dell’educazione della gente, sotto tutti i profili, sia pratico che religioso, porta loro il Vangelo e allo stesso tempo insegna loro ad allevare montoni e maiali e a coltivare la terra. Tuttavia c’è una forte differenza culturale che a volte sembra insormontabile e la solitudine spesso si fa sentire.
In seguito, nel 1873, dal momento che il suo vescovo cerca preti volontari per l’isola lazzaretto di Molokai, dove vengono confinati dal governo i malati di lebbra, lontani quindi dalle proprie famiglie, si offrono in quattro tra cui san Damiano.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SU SAN DAMIANO DE VEUSTER SANTO DI OGGI  15 APRILE 2011



  PAG. SUCC. >