BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO TRENI/ Venerdì 15 aprile 2011: tutti i treni cancellati, confermati o limitati

Da ieri, giovedì 14 aprile, dalle 21, fino alla stessa ora di oggi, venerdì 15 aprile, è in atto un’astensione dal lavoro di 24 ore dei lavoratori dei treni.

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Da ieri, giovedì 14 aprile, dalle 21, fino alla stessa ora di oggi, venerdì 15 aprile, è in atto un’astensione dal lavoro di 24 ore dei lavoratori dei treni. Di seguito, le corse cancellate o modificate. 

Due settimane, fa uno sciopero nazionale oaganizzato da sette sigle sindacali, aveva coinvolto i lavoratori dei mezzi pubblici e dei treni. Questi ultimi, in particolare, si erano astenuti dal lavoro dalle 21 di giovedì 31 marzo alla stessa ora di venerdì primo aprile. Da ieri, uno sciopero analogo sta nuovamente riguardando gli addetti ai convogli. Ha avuto inizio nella giornata di ieri, alle 21 e si concluderà oggi, venerdì 15 aprile, alla stessa ora. Ferrovie dello Stato ha fatto sapere che alcuni treni, specialmente diversi intercity sulle tratte a lunga percorrenza, in particolare, sulla Roma-Taranto e tra Milano e Ventimiglia, potranno subire ritardi, cancellazioni o limitazioni.

L’agitazione interessa gli aderenti alla sigla Cub Trasporti e viene espletata, come prevede la legge, nel rispetto delle fasce di garanzia, quelle a maggiore mobilità pendolare, dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00: Attualmente, tuttavia, non sembrano molti i treni rimasti coinvolti dallo sciopero. Nella pagina successiva, tutti i convogli che hanno subito variazioni