BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ 16 aprile 2011: santa Bernadette Soubirous

Beata Vergine di LourdesBeata Vergine di Lourdes

La Signora, quindi, confidò a Bernadette tre segreti che la giovane non deve rivelare mai a nessuno.
Non fu facile da allora la vita per Bernadette, tra la curiosità della gente che accorreva alla grotta e i sospetti degli scettici e increduli. Un giorno la bella Signora rivelò il proprio nome: Io sono l’Immacolata concezione, le disse.
Il parroco di Lourdes, quando Bernadette gli riferì quelle parole, rimase sconvolto: la piccola contadina non poteva conoscere quel nome, dal momento che il dogma era stato da poco riconosciuto da Papa Pio IX. Questo lo convinse che la ragazzina non mentiva né soffriva di allucinazioni o altri disturbi, ma si trattava di un’apparizione miracolosa. Il riconoscimento ufficiale arrivò con  la lettera pastorale firmata nel 1862 dal vescovo di Tarbes, il quale dopo un’accurata inchiesta consacrò per sempre Lourdes santuario mariano internazionale. Nel luogo indicato da Bernadette come teatro delle apparizioni fu posta nel 1864 una statua della Madonna. Intorno alla grotta delle apparizioni è stato poi costruito un santuario, tra le più importanti mete di pellegrinaggi.

© Riproduzione Riservata.