BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

GIUSTIZIA/ L’ira di Napolitano: pericolose esasperazioni. I manifesti di Milano? Ignobili

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

Annunciando, poi, che la giornata del 9 maggio sarà dedicata al ricordo dei magistrati italiani uccisi dai terroristi, nella lettera inviata al vicepresidente del Csm, Michele Vietti, ha scritto: «le sarò grato se - a mio nome - vorrà invitare alla cerimonia i famigliari dei magistrati uccisi e, assieme, i presidenti e i procuratori generali delle Corti di Appello di Genova, Milano, Salerno e Roma, vertici distrettuali degli uffici presso i quali prestavano la loro opera Emilio Alessandrini, Mario Amato, Fedele Calvosa, Francesco Coco, Guido Galli, Nicola Giacumbi, Girolamo Minervini, Vittorio Occorsio, Riccardo Palma e Girolamo Tartaglione».

© Riproduzione Riservata.