BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CLEMENTE RUSSO/ Sospeso dalla Polizia. Alcune scene di Tatanka screditano le forze dell’ordine

Pubblicazione:

Clemente Russo  Clemente Russo

 

 

SOSPESO CLEMENTE RUSSO DAL CORPO DI POLIZIA - Il pugile e attore Clemente Russo è stato sospeso per sei mesi dal corpo di polizia per alcun scene del film Tatanka scatenato sgradite che non sono state modificate.

 

Sospeso per punizione dalla polizia. Per sei mesi. Il pugile Clemente Russo, argento olimpionico, non ha fatto cosa gradita alle forze dell’ordine recitando come protagonista del film Tatanka scatenato, la storia, tratta da La bellezza e l’inferno, di Roberto Saviano, di un ragazzo colluso con la Camorra che si riscatta grazie alla boxe. Alla polizia, in particolare, non sarebbero piaciute alcune scene che aveva chiesto, in fase di produzione, di modificare. Come riporta il quotidiano Il Mattino, il provvedimento di sospensione è stato controfirmato dal capo della polizia, Manganelli e notificato all’atleta da poco. Le scene contestate e non modificate, secondo la polizia, discrediterebbero l’immagine delle forze dell’ordine. Non è tutto: Russo aveva concesso al settimanale Chi un intervista in cui appariva senza veli senza chiederne autorizzazione al corpo di cui fa parte. 


  PAG. SUCC. >