BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CASSANO/ Il calciatore truffato: paga una Mercedes senza poterla avere

Antonio Cassano, caduto nella trappola della gang del leasing falsificato. Fantantonio come lo chiamano i suoi fan, si era deciso a comprare una macchina nuova, una Mercedes Ml

Foto Ansa Foto Ansa

Povero Antonio Cassano, caduto nella trappola della gang del leasing falsificato. Il calciatore del Milan, neo papà e quasi campione d'Italia, è stato vittima di una truffa che peraltro ha coinvolto anche un ex calciatore come Alvaro Recoba. Cosa è successo?

E' successo che Cassano, Fantantonio come lo chiamano i suoi fan, si era deciso a comprare una macchina nuova, una Mercedes Ml. Recatosi da un rivenditore (di Roma) aveva regolarmente versato i suoi soldi. Il rivenditore aveva sottoscritto i prestiti, ma in realtà non li aveva mia onorati. In pratica, il leasing era stato saldato solo per quanto riguarda la prima rata. Morale: a Cassano è stata sequestrata la vettura lussuosa che in realtà aveva pagato. Ma non basta, perché oltre al danno anche la beffa: il calciatore infatti è stato imputato di appropriazione indebita. ovviamente la sua posizione dopo una verifica è stata archiviata. A seguire le indagini gli agenti di Genova e Como che hanno sequestrato decine di mezzi di lusso. Infatti nell'indagine sono coinvolte parecchie persone, tutte vittime della truffa.