BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BEATIFICAZIONE GIOVANNI PAOLO II/ Ratzinger sarebbe stato miracolato da Wojtyla

Tra i testimoni della santità di Wojtyla, testimoni in senso tecnico, persone che assistettero o beneficiarono di un suo miracolo, ce ne sarebbe uno d’eccezione: l’attuale Papa.

Giovanni Paolo II Giovanni Paolo II

RATZINGER MIRACOLATO DA GIOVANNI PAOLO II - Tra i testimoni della santità di Wojtyla, testimoni in senso tecnico, persone che assistettero o beneficiarono di un suo miracolo, ce ne sarebbe uno d’eccezione: l’attuale Papa.

 

A quanto riferisce in esclusica l’Adnkronos, Ratzinger, allora prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, mentre stava lavorando alla compilazione del nuovo Catechismo, fu colpito, tra il '91 e il '92 da un grave disturbo. Fu ricoverato in una clinica privata di Roma e l'équipe medica diretta dal neurochirurgo Francesco Chiappetta valutò per una settimana se fosse il caso di intervenire chirurgicamente o se tentare di guarirlo con cure specifiche. Pare che il professor Renato Buzzonetti, archiatra pontificio gli suggerì di farsi operare in Germania, ma Ratzinger rifiutò. Trascorse del tempo e i medici, in seguito ad un consulto, registrarono che la malattia del futuro Papa era «miracolosamente» guarita. Ebbene: alcuni videro Karol Wojtyla nella clinica. Si era recato, in gran segreto, al capezzale del suo successore per vegliarlo.