BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

GIANNI LETTIERI/ Napoli, aggredito il candidato sindaco del Pdl

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

«Distribuivamo i volanti all'esterno del comitato in piazza Bovio quando un gruppo di tre o quattro persone, crediamo studenti, hanno iniziato a insultarci e poi ci hanno aggredito. A me hanno dato pugni e schiaffi. Poi se ne sono andati e sono tornati qualche minuto dopo a seguito di un corteo: hanno fatto irruzione nella sede del comitato e hanno sfasciato tutto», racconta il ragazzo al Corriere della Serta. «Non era mai successa una cosa del genere in campagna elettorale. Già oggi ci hanno oscurato il nostro gruppo su Facebook», ha, invece, commentato la giovane.

© Riproduzione Riservata.