BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Sposini, Venier: "costretta" alla diretta

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

Notizie che, a quanto si apprende, sarebbero buone. L’intervento sarebbe riuscito e, a quanto ha riferito il giornalista e amico Michele Cucuzza, non sarebbe in pericolo di vita. Si tratta, ora, di capire modalità, qualità e tempi di recupero. In ogni caso Sposini sembra che risponda agli stimoli dolorosi, elemento considerato dai medici positivo. Per capire l’entità dei danni subiti in seguito all'emorragia sarà necessario attendere le prossime 24-48 ore.  


© Riproduzione Riservata.