BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ 6 aprile 2011: san Pietro da Verona

Santo del giorno di oggi, 6 aprile 2011: san Pietro da Verona. Nel 1242 fu nominato Inquisitore Generale per la Lombardia, e intraprese una dura battaglia contro gli eretici

Tutti i Santi Tutti i Santi

-Si celebra oggi come santo del giorno san Pietro da Verona. Egli nacque a Verona alla fine del 12° secolo in una famiglia eretica manichea, ma fin da giovanissimo ebbe contrasti con i suoi parenti. Studiò poi all’Università di Bologna dove entrò nell’Ordine Domenicano, quando san Domenico era ancora in vita.
Nel 1242 fu nominato Inquisitore Generale per la Lombardia, e intraprese una dura battaglia contro gli eretici, predicando con ferventi parole di fede: proprio per la sua missione san Pietro da Verona subì il martirio per mano di coloro contro cui andavano i suoi strali, sulla strada da Como a Milano.
San Pietro da Verona aveva già predetto la propria morte, durante la predica della domenica delle Palme, il 24 marzo 1252 e in questa occasione aveva rassicurato i fedeli che avrebbe combattuto più da morto che da vivo. Il santo fu vittima di una vera e propria congiura da parte dei capi delle sette delle città di Milano, Bergamo, Lodi e Pavia. Questi assunsero come esecutori Pietro da Balsamo detto Carino e Albertino Porro di Lentate. Questi ordirono un agguato dalle parti di Meda dove Pietro, Domenico e altri due domenicani, nel loro tragitto da Como a Milano il 6 aprile 1252 si erano fermati a colazione prima di continuare il cammino.