BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BEATIFICAZIONE GIOVANNI PAOLO II/ La folla in piazza San Pietro grida ancora “Santo subito”

Appena Benedetto XVI ha proclamato beato Giovanni Paolo II, dalla folla in piazza San Pietro è partito un applauso e spontanee sono partite le urla: “Santo subito”

Foto AnsaFoto Ansa

Appena Benedetto XVI ha proclamato beato Giovanni Paolo II, dalla folla in piazza San Pietro è partito un applauso, mentre veniva anche scoperto l’arazzo che ritrae una foto del beato datata 1995, e spontanee sono partite le urla: “Santo subito”.

Immediatamente sono tornate alla mente le immagini della folla radunatasi a Roma l’8 aprile del 2005 in occasione dei funerali di Giovanni Paolo II, con tantissimi striscioni e cori che recitavano: “Santo subito”. Del resto è stata anche per questo motivo che il processo di canonizzazione di Karol Wojtyla è stato celere. Benedetto XVI ha infatti ricordato durante l’omelia che proprio il giorno del funerale “noi sentivamo aleggiare il profumo della sua santità”. Per questo, il Pontefice ha voluto “nel doveroso rispetto della normativa della Chiesa” che la sua beatificazione procedesse “con discreta celerità”.

In una piazza San Pietro festosa prosegue intanto la messa presieduta da Benedetto XVI (clicca qui per la diretta video streaming)

Clicca il pulsante qui sotto per guardare il video dell’ultimo anno di vita di Giovanni Paolo II con le immagini della folla che chiede che sia “Santo subito”