BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ROMA 11 MAGGIO/ Video, la situazione del traffico nel giorno del terremoto “profetizzato” da Bendandi

A Roma non c’è stato alcun terremoto. Non sarebbe una notizia, non fosse per la leggenda metropolitana diffusasi viralmente su internet con relativa psicosi collettiva annessa.

Foto Ansa Foto Ansa

11 MAGGIO – TRAFFICO A ROMA - A Roma non c’è stato alcun terremoto. Non sarebbe una notizia, non fosse per la leggenda metropolitana diffusasi viralmente su internet con relativa psicosi collettiva annessa.

 

O, almeno, che di psicosi si tratti lo vogliono far credere i moltissimi romani che, tutt’altro che spaventati dall’imminente catastrofe, hanno colto l’occasione al volo come scusa per prendersi un giorno di ferie. Profezia che, è bene sottolinearlo, Raffaele Bendandi, controverso scienziato e sismologo autodidatta, non ebbe mai a predire, come ha ricordato più volte l’omonima fondazione. Sta di fatto che, i suoi effetti, la profezia li ha sortiti: a Roma il traffico è estremamente ridotto. In giro ci sono pochissime auto e pochissimi passanti. Moltissimi romani sono infatti rimasti a casa, molti altri, invece, hanno addirittura abbandonato la Capitale. Sul fronte del traffico, in ogni caso, segnaliamo, come riporta il sito autostrade.it, rallentamenti al bivio tra la A24/ Tangenziale est Roma e Via Togliatti,  al km 3.5, in direzione del Grande raccordo anulare, per lavori. Coda, inoltre, tra Torrenova e il bivio Diramazione Roma sud/ G.R.A. per traffico intenso.

 

 

11 MAGGIO – IL TRAFFICO A ROMA – VIDEO – CLICCA > QUI SOTTO