BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

EMPOLI/ E' morto il bambino di 3 anni caduto dal terrazzo

E' morto il bambino di tre anni caduto ieri dal secondo piano dell'abitazione in cui viveva. Ha ceduto uno dei pannelli di vetro che componeva la ringhiera del balcone

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Non ce l'ha fatta il bambino di 3 anni caduto ieri da un terrazzo a Empoli. Era stato ricoverato d'urgenza all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, ma non è sopravvissuto al terribile incidente. Il bambino era infatti precipitato dal terrazzo al secondo piano della sua abitazione di Empoli, si trovava in casa con la nonna.  L'incidente si sarebbe verificato per colpa del cedimento di uno dei pannelli di vetro che costituiscono la ringhiera del balcone stesso: il bimbo è quindi precipitato da una altezza di sette metri circa. In un primo momento si era sperato di salvarlo, ma purtroppo non è stato possibile. I genitori hanno dato l'assenso all'espianto degli organi: il cuore verrà trapiantato oggi stesso a Bergamo in un bambino cardiopatico mentre i due reni saranno portati a malati in degenza a Genova e a Padova. Il bambino era stato ricoverato in ospedale nella speranza di poterò salvare dai danni riportati nella caduta, in cui il capo aveva sbattuto violentemente sul terreno sottostante. Dopo circa 214 ore di tentativi è però stato dichiarato deceduto.

© Riproduzione Riservata.