BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BIMBA LASCIATA IN AUTO/ Teramo, è gravissima la situazione della bambina, in peggioramento

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

BIMBA LASCIATA IN AUTO PEGGIORAMENTO - E' peggiorato il quadro clinico della bimba dimenticata in automobile per circa cinque ore a Teramo. La bambina era stata dimenticata dal padre in un parcheggio e lasciata per cinque ore sotto al sole cocente. Si tratta di una bambina di 22 mesi ricoverata dallo scorso mercoledì presso il presidio materno infantile Salesi di Ancona. Ieri era stata sottoposta a decompressione cerebrale. mentre oggi si è venuto a scoprire un grave caso di "imponente edema cerebrale". L'edema si era già rivelato in realtà dopo la risonanza magnetica nucleare, costringendo i medici a un intervento chirurgico durato alcune ore. La bambina non è mai uscita dallo stato di coma spontaneo di quarto grado. Oggi il peggioramento ulteriore. Si legge nel bollettino medico rilasciato dai medici curanti: «L'intervento di decompressione cerebrale effettuato venerdì nel tardo pomeriggio - si legge nel bollettino medico - ha evidenziato un imponente edema cerebrale. Questo si inserisce in una situazione di insufficienza renale». Nelle ultime ore, continua la direzione sanitaria, «si sta assistendo a un peggioramento del quadro clinico complessivo che, allo stato attuale, risulta gravissimo».


  PAG. SUCC. >