BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RU486/ Aletti (ginecologo): la pillola ha ucciso, ma perché l’Italia non la ritira?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Fotolia  Fotolia

Non entro nel merito. Constato soltanto che da quando esiste la 194 in Italia sono stati abortiti 6 milioni di bambini.  Quale legge, nel nostro Paese, ha provocato 6 milioni di morti?

 

Tornando alla morte della ragazza: perché, quindi, il farmaco non è stato ritirato?


Andrebbe chiesto alla Commissione del farmaco. L’unico che ha votato contro la sua introduzione, è stato il dottor Colozzi. Il presidente della Commissione, il professor Pecorelli, ha votato anch'egli a favore.


E in America?

 

Basta vedere il programma di Obama…

 

Quali sono, invece, secondo lei, le ragioni culturali per le quali ci si ostina a usare la Ru486?

 

C’è una mentalità di fondo, che la televisione  e i media hanno contribuito a diffondere, addormentando le coscienze; è l’idea trionfante del relativismo, secondo il quale non possano esserci valori di riferimento certi se non la certezza che l’uomo è padrone della propria vita.

 

(Paolo Nessi



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
23/05/2011 - serve moralità (LUISA TAVECCHIA)

sono pienamente concorde con il Dr. Aletti quando dice che bisogna ritirare la RU486, ha già fatto danni (morti...). Questo è un nostro diritto. Ma poi dobbiamo essere presenti nel tessuto sociale, nelle scuole per ridire, con vigore il nostro SI ALLA VITA, A TUTTA LA VITA 360 gradi. Grazie Leo. luisa

 
23/05/2011 - Grazie alla comunione tra amici che dà vita. (claudia mazzola)

Sabato sono stata invitata ai primi 25 anni della comunità "Pinocchio". Messa e buffet, cosa c'entra con la ru486? Ho visto un sacco di bambini e mamme col pancione, una festa bellissima piena d'amore, ecco cosa serve a far battere in ritirata la pillola maledetta.