BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CEI/ Mons. Crociata (segretario): sì alle moschee. Ma si rispetti la legge

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

«I credenti – ha, poi, spiegato Crociata - esprimono le loro convinzioni dentro una visione della fede cristiana che guarda al bene comune e non come interesse di parte e dunque esprimono il voto nelle elezioni politiche o amministrative secondo la loro coscienza senza coinvolgere la comunità cristiana, cercando di rappresentare il bene comune dell'uomo nell'uno o nell'altro schieramento».

© Riproduzione Riservata.