BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARAH SCAZZI/ Non solo gelosia: tra i moventi, una storia di eredità

Pubblicazione:domenica 29 maggio 2011

Sarah Scazzi Sarah Scazzi

Non è tutto: Concetta, «in quanto pur sempre figlia dei suoi genitori naturali, alla morte di questi ultimi, aveva concorso con i propri fratelli alla suddivisione pure di tale asse ereditario, benché non avesse prestato alcuna assistenza alla madre, a differenza di quanto compiuto dalle altre sorelle». Ecco, quindi,  la tesi d Rosati: «Cosima nel rapporto tra Sarah e Sabrina rivedeva un film già visto e per lei molto doloroso: ossia la replica del suo rapporto con la sorella Concetta». La stessa Cosima è stata arrestata alcuni giorni fa con l’accusa di concorso morale nell’omicidio della nipote. Mentre Sabrina strangolava Sarah, lei si trovava in casa e non aveva fatto alcunché per fermarla. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.