BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ILDA BOCCASSINI/ Il Pm del caso Ruby parla con gli studenti dell'Università di Milano

Pubblicazione:giovedì 5 maggio 2011

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

Il magistrato è tornato anche sulla presenza a Milano della criminalità organizzata, e di come stiano facendo la loro comparsa alcuni elementi tipici della Sicilia di 50 anni fa: «Stiamo constatando - ha detto - impressionanti fenomeni di reticenza. Nessuna vittima di usura o estorsioni ha in qualche modo aiutato gli investigatori. Anche qui - ha aggiunto - ci sono le "vedette" pronte a segnalare l'entrata nel quartiere degli estranei. Anche qui ci sono le famiglie che generano timori autoreverenziali». Una stoccata, infine, ai colleghi, e ad alcune inchieste condotte dalla procura di Palermo e Caltanissetta: «Io non avrei mai dato credito a chi collabora a distanza di 17 anni come Ciancimino Junior».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.