BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Sciopero treni: orari, treni limitati, sospesi, garanti, info e numeri utili

La giornata al’insegna dello sciopero generale della Cgil,e dello sciopero dei trasporti, ben lungi dall’esser terminata, per quanto riguarda i treni entra ora nel vivo. 

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

La giornata al’insegna dello sciopero generale della Cgil,e dello sciopero dei trasporti, ben lungi dall’esser terminata, entra, per quanto riguarda i treni nel vivo. Se in alcune città, come Roma, le agitazioni sono terminate, a livello nazionale inizia ora quello del settore ferroviario, mentre in alcune città, come ad esempio, Milano, i lavoratori dei mezzi di trasporto incroceranno le braccia tra alcune ore. Situazione problematica, e venerdì di disagi, quindi, per chi si accinge e mettersi in viaggio o è solito farlo avvalendosi di mezzi alternativi all’automobile. Non è ancora nota l’adesione allo sciopero dei lavoratori delle ferrovie, osservato dalle 14 alle 18. Tuttavia, sono al momento disponibili alcuni dati relativi alla partecipazione all’agitazione sindacale di oggi: «Secondo i primi dati ancora parziali, su tutto il territorio nazionale sono molto alte le adesioni nei trasporti allo sciopero generale della Cgil», riferisce la Filt Cgil sottolineando come «nel trasporto aereo» si stia «registrando una notevole adesione negli aeroporti, con 20 voli cancellati e 40 ritardati dopo le 14 a Fiumicino e 30 voli cancellati in arrivo e partenza da Linate al netto delle cancellazioni e riprogrammazioni preventive da parte delle compagnie». A Malpensa l’adesione è pari al 50% «del personale navigante Easyjet» mentre a Napoli è «ferma la metropolitana, la circumvesuviana ed il 50% dei bus».  A Genova, poi, dove lo sciopero andrà avanti fino alle «17, stop del 70% dei mezzi pubblici di superficie come a Cagliari».  A Palermo siamo al 60%. Tornando allo sciopero dei treni, non sono previsti, fa sapere Trenitalia, disagi i convogli a lunga percorrenza, mentre per quanto riguarda i treni locali lo sciopero non incide sulle fasce a maggiore mobilità pendolare (dalle ore 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00 dei giorni feriali).Da ricordare che i convogli che, quando lo sciopero è iniziato, si trovano in viaggio, raggiungeranno la destinazione finale esclusivamente se questa sarà raggiungibile entro un’ora dell’inizio dello sciopero. Altrimenti non è escluso che i treni si fermino in stazioni precedenti. Ogni ulteriore informazioni è reperibile contattando il call center di Trenitalia 89.20.21, o sul sito www.ferroviedellostato.it

DI SEGUITO, LA TABELLA CON IL PROGRAMMA DEI TRENI DI OGGI, VENERDI' 6 MAGGIO 2011 IN OCCASIONE DELLO SCIOPERO DEI MEZZI PUBBLICI DI TRASPORTO: LE CANCELLAZIONI, LE LIMITAZIONI, LE VARIAZIONI – CLICCA > QUI SOTTO