BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAMBERTO SPOSINI/ Indiscrezioni: oggi 9 maggio fuori dal coma farmacologico

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

LAMBERTO SPOSINI COMA FARMACOLOGICO - Secondo voci autorevoli oggi 9 maggio Lamberto Sposini potrebbe essere tratto fuori dal coma farmacologico in cui si trova da venerdì 29 aprile. Il giornalista era stato colpito improvvisamente da ematoma cerebrale, un aneurisma, accasciandosi a terra pochi minuti prima dell'inizio del programma La vita in diretta di cui è conduttore insieme a Mara Venier. Qualche polemica per i ritardi con cui i soccorsi sarebbero entrati in azione, il primo ricovero in un ospedale privo del reparto adeguato, poi la corsa al Policlinico Gemelli dove è asta salvata la vita di Sposini. Il dubbio però rimaneva sulle condizioni di salute in cui si sarebbe venuto a trovare dopo il risveglio dal coma farmacologico. In questi gironi sono infatti stati compiuti diversi test, riducendo il livello di sedazione, e per i medici curanti i risultati sono incoraggianti. "Cauto ottimismo" è stata la parola più usata, anche se ovviamente tutto è da stabilire una volta avvenuto il risveglio. Al momento sembra che gli arti, supeirori e inferiori, rispondano positivamente alle sollecitazioni.





  PAG. SUCC. >