BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ 1 giugno 2011: san Giustino martire

Santo del giorno 1 giugno 2011: san Giustino martire. Il santo, dedito alla filosofia portò avanti la sua ricerca tendendo sempre alla vera Sapienza conosciuta nella verità di Cristo

Tutti i Santi Tutti i Santi

Santo del giorno 1 giugno 2011 - Si festeggia oggi come santo del giorno san Giustino martire. Il santo, dedito alla filosofia portò avanti la sua ricerca tendendo sempre alla vera Sapienza conosciuta nella verità di Cristo. Una ricerca svolta non solo in veste di studioso, ma declinata anche nella vita quotidiana, con la sua condotta e il suo insegnamento. Una Verità che san Giustino difese nei suoi scritti e testimoniò con la morte avvenuta a Roma sotto l’imperatore Marco Aurelio Antonino.
San Giustino era probabilmente di famiglia latina e viveva a Flavia Neapolis, in Samaria. Inizialmente fu educato al paganesimo, studiò con grande profondità i filosofi greci, e soprattutto Platone. Attratto poi dai Profeti di Israele si concentrò su di questi e divenne poi cristiano, ricevendo il battesimo verso l'anno 130, a Efeso. Un nuovo iniziò che non rappresentò una rottura con il suo passato di studioso dell'ellenismo. Negli anni 131-132 a Roma iniziò una missione di annuncio del Vangelo agli studiosi pagani.

CLICCA > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SU SAN GIUSTINO SANTO DI OGGI  1 GIUGNO 2011