BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EUROPRIDE/ Roccella: “Lady Gaga offende i gay moderati e i cattolici”

Eugenia Roccella, sottosegretario alla Salute, è intervenuta al programma condotto da Klaus Davi “KlausCondicio” in onda su You Tube: "Lady Gaga offende i cattolici e i gay moderati"

Lady Gaga Lady Gaga

EUROPRIDE, PARLA EUGENIA ROCCELLA: LADY GAGA OFFENDE I GAY MODERATI E I CATTOLICI – Eugenia Roccella, sottosegretario alla Salute, è intervenuta al programma condotto da Klaus Davi “KlausCondicio” in onda su You Tube: “Ognuno è libero di scegliere i testimonial che vuole. – Ha detto la Roccella – Non entro nel merito della questione e sta alla totale libertà del movimento gay trovare gli interlocutori pubblici che ritiene più adeguati”. Naturalmente la Roccella si riferisce a Lady Gaga, la cantautrice statunitense che salirà sul palco dell’Europride a Roma per cantare e tenere un discorso a titolo gratuito: “Non posso però fare a meno – continua la Roccella – di constatare che la scelta di una cantante che, per provocare, ingurgita un rosario non sia improntata al dialogo con la sensibilità cattolica e nemmeno con il mondo gay moderato, che non si riconosce certamente in chi irride crocifissi e usa tiare per schernire il Papa”. La trasmissione di Klaus Davi aveva lanciato un sondaggio, secondo cui il nel 66% dei casi i video di Lady Gaga contro la religione cristiana i cattolici si sentono offesi: “Ciò che ha contribuito a formare il concetto dei diritti umani è stato soprattutto il cattolicesimo che ha difeso la libertà di scelta nel rispetto del prossimo. Nichi Vendola inneggia all'Islam, ma forse dimentica che nei Paesi musulmani l'omosessualità viene punita con la lapidazione e con la pena di morte”.