BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 14 giugno 2011: Santi Valerio e Rufino martiri

Pubblicazione:martedì 14 giugno 2011

Tutti i Santi Tutti i Santi

Santo del giorno 14 giugno 2011: Santi Valerio e Rufino martiri - I santi che si festeggiano oggi sono san Rufino e san Valerio, martiri presso Soissons nella Gallia belgica, oggi in Francia. Vengono rappresentati, secondo l’iconografia tradizionale, con la palma simbolo del martirio. Secondo quanto racconta la leggenda, Rufino e Valerio vissero nel IV secolo al tempo degli imperatori Diocleziano e Massimiano.
Di mestiere facevano i magazzinieri, incaricati di sorvegliare i granai imperiali, situati a Braine a valle di Basoche (Francia), sulla strada che portava da Roma in Gran Bretagna; erano ferventi cristiani ed apostoli del Vangelo; proprio per la loro fede zelante che non nascondevano si guadagnarono l’odio del capo barbaro Riziovaro, il quale deciso ad eliminarli, giunse a Basoche. I santi Rufino e Valerio, però, che erano stati preavvisati in tempo, fuggirono, rifugiandosi in una grotta nei dintorni.
Non riuscirono però a rimanere nascosti per molto tempo, furono scoperti e decapitati. I loro corpi vennero gettati nel fiume Vesle; pur essendo sconosciuta la data della loro morte, gli storici la collocano all’incirca agli inizi del IV secolo.

CLICCA > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUI SANTI VALERIO E RUFINO MARTIRI SANTI DI OGGI 14 GIUGNO 2011


  PAG. SUCC. >