BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ 16 giugno 2011: santi Quirico e Giulitta martiri

Santo del giorno di oggi 16 giugno 2011: santi Quirico e Giulitta martiri. San Quirico è uno dei più giovani martiri della cristianità preceduto dai Santi Innocenti. Giulitta è sua madre

Tutti i Santi Tutti i Santi

Santo del giorno 16 giugno 2011: santi Quirico e Giulitta martiri - Si festeggiano oggi i santi Quirico e Giulitta, martiri a Tarso. San Quirico è uno dei più giovani martiri della cristianità, preceduto dai Santi Innocenti, trucidati da Erode a Betlemme, Giulitta è sua madre. San Quirico è patrono dei bambini e il suo emblema è un bambino su un cinghiale. Siamo nel periodo della persecuzione di Diocleziano; Giulitta, donna ricca e nobile, viveva con il piccolo figlio Quirico a Iconio, città della Licaonia (oggi in Turchia), dopo essere rimasta vedova. Per scappare alle persecuzioni santa Giulitta lasciò la sua città e i suoi averi e scese con le sue ancelle verso la Seleucia. Non sentendosi ancora al sicuro decise di proseguire per Tarso, nella Cilicia. Ma qui fu raggiunta e fatta arrestare col suo bambino dal governatore romano Alessandro, con l'accusa di essere cristiana. Iniziò quindi una lunga serie di interrogatori per farla abiurare e sacrificare agli dèi pagani ma la donna si dichiarò sempre cristiana.
Secondo una leggenda, mentre Alessandro teneva il fanciullo sulle sue ginocchia, san Quirico, vista la madre sofferente e sentite le sue parole, si disse anch'egli cristiano e morì scaraventato a terra dal governatore.

CLICCA > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUI SANTI QUIRICO E GIULITTA MARTIRI SANTI DI OGGI  1 GIUGNO 2011