BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EMANUELA ORLANDI/ Ex agente Sismi: "E' viva in un manicomio inglese"

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Perché sono stato stuzzicato alle tante falsità che ho sentito sul caso, ha spiegato. Il movente del sequestro? Ecco la risposta: «Devi scovare in fondo a cosa faceva tuo papà, mi dispiace Pietro, scoprirai cose che non ti piaceranno», e poi spiega che «Ercole Orlandi era venuto a conoscenza di giri consistenti di denaro da pulire: giri legati all'Istituto Antonveneta». Il rapimento di Emanuela sarebbe legato dunque a Roberto Calvi.

© Riproduzione Riservata.