BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CASO REA/ Le foto smentiscono Parolisi: nessuna traccia di Melania a Colle S.Maro

Stando ad alcune foto e alle testimonianze di un gruppo di studenti, Melania Rea non sarebbe mai stata Colle San Maro. E' da qui che potrebbe arrivare la soluzione del giallo di Ascoli

Melania ReaMelania Rea

Stando ad alcune foto e alle testimonianze di un gruppo di studenti, Melania Rea non sarebbe mai stata vista a Colle San Maro. E’ da questa novità che potrebbe arrivare la soluzione del giallo sull’omicidio della donna di Ascoli Piceno.

FOTO-RIVELAZIONE - Per il caporal maggiore Salvatore Parolisi, sua moglie sarebbe scomparsa dall'area giochi di Colle San Maro il 18 aprile 2011 tra le 14.30 e le 14.40. Ma non c'è nessuno che ha confermato la presenza di Melania Rea a quell’ora e in quel luogo. Anzi, nessuno può confermare che il militare fosse giunto a Colle San Maro prima delle 15.20. A rivelarlo è un articolo del quotidiano La Stampa, firmato dall’avvocato Grazia Longo. La procura e i carabinieri hanno acquisito come prove per l’inchiesta alcune immagini riprese con il telefonino da una classe di studenti di un istituto tecnico in gita a Colle San Maro il 18 aprile scorso. In quei fotogrammi Melania però non si vede, come pure la figlia Vittoria e il marito Salvatore. «Non l'abbiamo visto – testimoniano i giovani - siamo arrivati lì tra le 14.30 e le 14.40, abbiamo posteggiato i motorini, ma lui non c'era». Certo, nulla esclude che gli studenti non l’abbiano notato, intenti com’erano a fare fotografie e a giocare a calcio. Resta il fatto però che tutti gli scatti hanno orario e date precise. Quello che è certo è che il caporalmaggiore sarà chiamato a fornire la sua spiegazione ai pubblici ministeri.