BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CARMELA MELANIA REA/ Il supertestimone smonta la versione di Parolisi

Pubblicazione:

Il chiosco nei pressi del quale è stato trovato il corpo - Ansa  Il chiosco nei pressi del quale è stato trovato il corpo - Ansa

LUDOVICA P. – L’amante di Parolisi è al centro degli ipotetici moventi dell’omicidio. Pare che avesse promesso a Ludovica che avrebbe lasciato Melania il giorno stesso della sua scomparsa. Non avendone avuto il coraggio potrebbe averla uccisa. Secondo un’altra ipotesi, Parolisi potrebbe aver avuto paura che la moglie spifferasse ai superiori che aveva delle amanti tra le soldatesse, e che questo potesse rovinargli la carriera.  Per inciso, Parolisi, fino a quando non è emersa con chiarezza la verità, ha derubricato la storia con Ludovica a flirt.

 

LA SIRINGA E I TAGLI – Gli inquirenti stanno cercando di capire cosa potesse esserci nella siringa ritrovata conficcata nel collo ella vittima. Pare che la siringa, come le incisioni sul corpo, rappresentassero un rozzo tentativo di depistaggio.  

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.