BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BALOTTELLI/ Scampia, era insieme ai boss della camorra

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

BALOTTELLI SCAMPIA CAMORRA - L'ex giocatore del?inter Mario Balotelli sospettato di rapporti con i boss della camorra. L'attaccante del Manchester City risulterebbe essersi trovato l8 giugno del 2010 a Scampia, il quartiere napoletano, più precisamente nel rione dei Puffi. Qui, secondo quanto riportano i carabinieri dopo una indagine, Balottelli sarebbe stato in compagnia a personaggi di spicco di due dei più potenti clan di camorra della perfieria nord di Napoli Si tratta di Salvatore Silvestri, del clan Lo Russo, e Biagio Esposito, degli Scissionisti. La segnalazione fa parte di un informativa consegnata alla Dda di Napoli dai carabinieri del gruppo investigativo di Castello di Cisterna. La notizia viene riportata oggi dal quotidiano napoletano Il Mattino. Il giocatore era a Napoli in occasione della consegna del premio Golden Goal. Secondo quanto risulta, Balottelli avrebbe chiesto di visitare i luoghi di Scampia famosi per lo spaccio di droga. I camorristi avrebbero accolto la sua richiesta e gli avrebbero mostrato come avviene lo spaccio quotidiano nel quartiere. Quindi sarebbe stato ospite in una abitazione dove sono state scattate foto insieme ai due boss camorristi e altre persone peesenti.




  PAG. SUCC. >