BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CORTE COSTITUZIONALE/ Alfonso Quaranta eletto presidente. La scheda

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

E’ stato componente elettivo del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa ed ha collaborato con i ministeri dei Trasporti, della Sanità, della Funzione pubblica, delle Poste, della protezione civile, del Mezzogiorno e della Difesa, e con la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha insegnato Diritto amministrativo nell’Università La Sapienza di Roma e nella Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e presso la Scuola Superiore di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. Quaranta è stato anche insignito di svariate onorificenza, tra cui Cavaliere di Gran Croce, Grande Ufficiale dell'Ordine dei Cavalieri di Malta e medaglia d'oro per i Benemeriti della Sanità Pubblica. Già domani si troverà a dover deliberare sull’ammissione o meno del nuovo quesito referendario sul nucleare mentre il 6 luglio sull'ammissibilità del conflitto di attribuzione di poteri tra la Camera e la magistratura di Milano in merito al caso Ruby

© Riproduzione Riservata.