BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCIDENTE STRADALE/ Piersilvio Berlusconi, testacoda sull’A7 con la Porsche

Il figlio del premier, Piersilvio Berlusconi, se l’è vista davvero brutta. Il vicepresidente di Mediaset, la settimana scorsaè stato vittima di un incidente stradale.

Piersilvio Berlusconi Piersilvio Berlusconi

L’INCIDENTE DI PIERSLVIO BERLUSCONI - Il figlio del presidente del Consiglio, Piersilvio Berlusconi, se l’è vista davvero brutta. Il vicepresidente di Mediaset, la settimana scorsa (ma l’episodio è stato reso noto solamente ieri) è stato vittima di un incidente stradale. Si trovava sulla sua Porsche 911 sull’autostrada A7, all’altezza di Ronco Scrivia, in direzione Genova. Era da solo, al volante, e stava guidando diretto a Portofino. Ad un certo punto ha urtato un oggetto che si trovava sulla strada. La gomma anteriore è esplosa e la sua automobile ha perso aderenza ed ha iniziato a sbandare.

Berlusconi junior ha perso il controllo della vettura, ha urtato il muro e la sua auto ha fatto un pericolosissimo testa coda. L’incidente è avvenuto alle 22.30. Anche l’automobile di scorta che lo stava seguendo ha urtato lo stesso oggetto e bucato la gomma. Tutti e due ne sono usciti illesi. La Polstrada di Sampierdarena (quartiere di Genova), che ha ricostruito la dinamica dell’incidente, ha effettuato su Piersilvio e sull’autista che lo seguiva l’alcool test di rito. Entrambi sono risultati negativi.