BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MELANIA REA/ Quarto Grado: Parolisi è innocente, lo dice l'amante

Nel corso del programma Quarto Grado in onda stasera, l'amante di Salvatore Parolisi lo difende. E' innocente, dice, lui voleva bene alla moglie, ha solo preso in giro me

Salvatore Parolisi, foto Ansa Salvatore Parolisi, foto Ansa

MELANIA REA SALVATORE PAROLISI - Stasera a Quarto Grado, nel corso do una intervista esclusiva, parla Ludovica Perrone, l'amante di Salvatore Parolisi. La donna si dice sicura che Salvatore Parolisi sia innocente. Lo sostiene perché, dice, Melania non aveva mai minacciato in alcun modo il marito o lei. Salvatore, poi, voleva bene alla moglie. Il fatto che lui abbia sbagliato ("Ho sbagliato anche io" dice) non significa automaticamente che sia un assassino. Ludovica smentisce assolutamente che Melania l'abbia minacciata telefonicamente. Non ha mai minacciato di voler rovinare la carriera a me e al marito, come è stato scritto su alcuni giornali. Melania, dice Ludovica, non aveva neanche elle prove che la loro relazione fosse cominciata dopo i tre mesi in cui era stata sua allieva e non prima. La donna è molto esplicita nelle dichiarazioni che rilascia nel corso dell'intervista: non è neanche vero che Salvatore abbia iniziato la sua relazione extra coniugale perché aveva problemi nel suo matrimonio. Ha sempre parlato bene della moglie, di censo che lei era innamoratissima di lui e che anche lui le voleva bene. Una sola cosa ammette: "Nel secondo anno della nostra relazione mi disse che si era deciso ad avere una relazione stabile con me, mi chiese del tempo dato che non voleva farla soffrire".