BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RICETTE/ Gli gnocchi all’ossolana e i posti giusti dove gustarli…

PAOLO MASSOBRIO propone gli gnocchi all’ossolana, secondo la ricetta del ristorante Le Cicale a  Spinetta Marengo (Al). Da non perdere il video

Gli gnocchi all'ossolana del ristorante Gli gnocchi all'ossolana del ristorante "Divin Porcello"

Premesso che questo piatto mi ha soddisfatto pochissime volte, vi segnalo tre posti dove andarli ad assaggiare, mentre il quarto posto li fa, ma qui vale la pena andare per il pesce. Comunque a Masera andate al Divin Porcello (frazione Cresta, 11 – tel. 032435035) e li troverete maestosi (sono quelli nella foto) e poi non dimenticate di assaggiare la carne cotta sulla lauscera (la pietra ollare) e la mortadella ossolana che fa la famiglia Sartoretti; se scendete di pochi chilometri, c'è il Gallo Nero  (frazione Pontetto, 101 – tel. 0324232870) di Montecrestese (allegria assicurata e vini eccezionali). Il terzo posto è una corona radiosa della mia guida, ma è sul Lago d'Orta, o meglio ad Arola, alla Zucca (regione Bolco, 7 – tel. 0323821114) dove con Giorgio e Paola ho assaggiato una rivisitazione di questi gnocchi davvero radiosa. Il quarto posto è in borgata Baceno di Vagna, 29 di Domodossola, si chiama Stella (tel. 0324248470) e come il Divin Porcello ha anche le camere. Veniteci senza indugio e informatevi anzitempo che abbiano gli gnocchi della ricetta che vi andiamo a presentare.

RICETTA

Ingredienti per 6 persone

Per gli gnocchi

• 150 g. di patate lesse

• 400 g. di zucca

• 100 g. di farina di castagne

• 100 g. farina bianca

• olio extravergine d'oliva

• noce moscata

• 2 tuorli d'uovo

• sale e pepe

Per il sugo

• prezzemolo

• panna da cucina

• formaggio Grana

• funghi

• burro

• aglio

In una spianatoia ponete farina bianca e farina di castagne, aggiungete due tuorli d'uovo, un filo d'olio, due prese di sale, una presa di pepe e una grattugiata di noce moscata. A questo punto aggiungete le patate lesse passate al setaccio e la zucca passata al setaccio (dopo essere stata cotta in forno) e impastate. Quando l'impasto è pronto, preparate gli gnocchi.

Per il sugo, ponete del burro in padella con uno spicchio d'aglio. Quando il burro inizia a soffriggere aggiungete i funghi tritati e due prese di prezzemolo tritato. Quando i funghi sono cotti togliete l'aglio e aggiungete due cucchiai di panna da cucina e due abbondanti prese di Grana grattugiato.

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata: quando gli gnocchi vengono a galla scolateli con una schiumarola ,passateli nella padella del sugo (a fuoco acceso) per pochi secondi e impiattate.

Ricetta di: Roberto Molinari • Le Cicale – Spinetta Marengo (Al)