BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FOLIGNANO/ Neonato scomparso, fermati i genitori: il cadavere non si trova

Pubblicazione:giovedì 21 luglio 2011 - Ultimo aggiornamento:giovedì 21 luglio 2011, 13.56

I carabinieri setacciano l'area di Folignano I carabinieri setacciano l'area di Folignano

Sarebbe morto il neonato di Folignano sparito in circostanze misteriose da 20 giorni. Una vicenda che vede come sospettati i genitori, fermati all’alba dai carabinieri.

 

CADAVERE OCCULTATO - Il piccolo centro in provincia di Ascoli Piceno, già finito sotto ai riflettori perché vi si trova la casa di Salvatore Parolisi e Melania Rea, è ora protagonista di una nuova vicenda inquietante. Denny Pruscino, papà del piccolo Jason, è stato portato nel penitenziario di Marino del Tronto ad Ascoli, la madre, Katia Reginella, in quello di Castrogno a Teramo. Il comando provinciale ha annunciato che presto la coppia sarà interrogata nuovamente. Poche ore prima dell’arresto, Katia Reginella Il piccolo centro in provincia di Ascoli Piceno, già finito sotto ai riflettori perché vi si trova la casa di Salvatore Parolisi e Melania Rea, è ora protagonista di una nuova vicenda inquietante. Denny Pruscino, papà del piccolo Jason, è stato portato nel penitenziario di Marino del Tronto ad Ascoli, la madre, Katia Reginella, in quello di Castrogno a Teramo. Il comando provinciale ha annunciato che presto la coppia sarà interrogata nuovamente. Poche ore prima dell’arresto, Katia Reginella aveva dichiarato ai carabinieri che Jason sarebbe morto a causa di un incidente domestico e che il suo corpo sarebbe stato abbandonato nei dintorni di Casteltrosino. Un racconto che però aveva lasciato perplessi i militari, che per tutta la notte hanno condotto minuziose ricerche per scoprire dove il corpicino fosse stato nascosto. Ma al momento senza riuscire a scoprire nessun indizio significativo. Pruscino, 30 anni, operaio, e Reginella, 24 anni, casalinga, sono accusati di occultamento di cadavere, abbandono di minore in concorso e maltrattamenti. Il bimbo era nato il 9 maggio scorso e da circa 20 giorni non si sapeva più nulla di lui. I servizi sociali di Folignano, Comune dove vive la coppia, avevano segnalato alla Procura di Ascoli quella che appariva come una sparizione misteriosa.di lui. I servizi sociali di Folignano, Comune dove vive la coppia, avevano segnalato alla Procura di Ascoli quella che appariva come una sparizione misteriosa.


  PAG. SUCC. >