BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ 25 luglio 2011: san Giacomo apostolo

Santo del giorno 25 luglio 2011: san Giacomo apostolo. Fratello di s Giovanni apostolo fu il primo apostolo a subire il martirio. Proponiamo la lettura del giorno di san Giovanni Crisostomo

Tutti i Santi Tutti i Santi

Santo del giorno 25 luglio 2011: san Giacomo apostolo - Oggi la Chiesa festeggia come santo del giorno san Giacomo apostolo. Viene detto il Maggiore. per distinguerlo dall'omonimo apostolo detto il Minore. San Giacomo era figlio di Zebedeo, un pescatore sul lago di Tiberiade, e Maria Sàlome e fratello dall'apostolo Giovanni Evangelista, nacque a Betsàida. Giacomo e Giovanni vengono chiamati da Gesù e lo seguono. Quando diede vita al collegio degli apostoli, Gesù li chiamò così: "(Gesù) ne costituì Dodici che stessero con lui: (...) Simone, al quale impose il nome di Pietro, poi Giacomo di Zebedeo e Giovanni fratello di Giacomo, ai quali diede il nome di Boanerghes, cioè figli del tuono". Questo soprannome è indicativo del carattere pronto e impetuoso di entrambi i fratelli.
Troviamo san Giacomo Maggiore in occasione dei più importanti miracoli di Gesù, della Trasfigurazione di Gesù sul Tabor (Mt 17,1.) e al Getsemani alla vigilia della Passione. Giacomo e Giovanni, come riporta il Vangelo, chiesero a Gesù di sedere nella Sua gloria alla Sua destra e alla Sua sinistra. Di rimando, Gesù domanda loro se possono bere il suo calice ((Mc 10, 37). E Giacomo sarà proprio il primo a “bere il calice”, primo martire degli apostoli, fu decapitato a Gerusalemme verso l'anno 43/44 per ordine di Erode Agrippa. Il sepolcro contenente le sue spoglie, traslate da Gerusalemme dopo il martirio, sarebbe stato scoperto al tempo di Carlomagno, nel 814.
Da quel momento la tomba divenne meta di grandi pellegrinaggi, al punto che il luogo prese il nome di Santiago (da Sancti Jacobi, in spagnolo Sant-Yago) e nel 1075 fu iniziata la costruzione della grandiosa basilica a lui dedicata. La presenza della sua tomba in Spagna ha fatto nascere alcune leggende sul suo conto, come quella secondo cui sarebbe venuto fino in Spagna a portare il Vangelo.
San Giovanni Crisostomo ci fa comprendere a fondo il dialogo tra Gesù e San Giacomo, la richiesta dell’apostolo e di suo fratello di prendere parte alla Sua gloria.

CLICCA > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SAN GIACOMO APOSTOLO SANTO DI OGGI 25 LUGLIO 2011