BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COMO/ Ex guardia giurata si barrica in albergo e si spara

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

SI BARRICA IN ALBERGO E SI SPARA - Un uomo, un'ex guardia giurata, si è ucciso dopo essersi barricato all’interno di una stanza d’albergo dell’hotel Ibis di Grandate, un paesino di poco meno di 3mila abitanti alle porte di Como. L’uomo si era barricato questa mattina, alle 9, all’interno della camera dell’albergo situato in via Tornese e non ne era più uscito. L’allarme, che aveva fatto giungere sul posto polizia e carabinieri, era scattato quando, attorno a quell’ora, era stato udito esplodere un colpo di arma da fuoco. Secondo quanto riferito dal sito internet de La Provincia, si trattava di Raffaele Crispino, ex guardia giurata evasa agli arresti domiciliari a Varese. Pare che avesse preso parte, nel capoluogo lombardo, ad una rapina effettuata ai danni di un suo ex collega. Le forze dell’ordine erano da tempo sulle sue tracce. Il questore di Como, dopo che l’uomo si è assediato nell’hotel, ha condotto personalmente la trattativa per convincerlo a consegnarsi, ma evidentemente non è andata a buon fine. A quanto risulta, pare che all’interno dell’edificio non vi siano feriti. Sempre a quanto riferisce la Provincia, Crispino si sarebbe macchiato per due volte del medesimo reato. 

 


  PAG. SUCC. >