BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TORINO/ Gioielliere spara e uccide un rapinatore

Pubblicazione:mercoledì 10 agosto 2011 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 10 agosto 2011, 19.05

Foto Fotolia Foto Fotolia

Un gioielliere di Torino ha ucciso oggi un rapinatore con un colpo di pistola. È successo intorno alle 17:30 in via Ormea 8, nei pressi del Parco del Valentino. Secondo le prime ricostruzioni, sembra che due malviventi si siano presentati in gioielleria a volto coperto per compiere la rapina e mentre si stavano dando alla fuga il proprietario ha esploso dei colpi di pistola colpendone uno.

I due malviventi hanno poi cercato di dileguarsi, ma una pattuglia di Carabinieri, nel frattempo avvertiti della rapina, li ha fermati in via San Pio V (nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Porta Nuova). L’uomo ferito, un trentacinquenne italiano, si è quindi accasciato al suolo e, nonostante l’arrivo dei soccorritori del 118, è deceduto dopo pochi minuti.

Nella giornata di ieri, a Cerveteri, in provincia di Roma, erano stati due rapinatori a ferire mortalmente un benzinaio, ferendo anche il fratello. Il fatto era avvenuto intorno alle 14:00 a un distributore di benzina lungo la Via Aurelia. Due uomini giunti a bordo di uno scooter e resi irriconoscibili dal casco hanno sparato a Mario Cuomo e a suo fratello Carlo non appena questi hanno cercato di opporgli resistenza.


  PAG. SUCC. >