BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TABLET/ Apple vince la causa con Samsung per l'iPad

Apple accusa la Samsung di aver spudoratamente copiato da iPhone e Ipad per creare il nuovo tablet Galaxy, uscito la scorsa settimana. La causa è vinta, e la Samsung non può vendere

iPhone e iPad iPhone e iPad

Il Galaxy Tab di Samsung, uscito settimana scorsa, temporaneamente non potrà essere venduto in tutta l’Unione europea tranne i Paesi Bassi, dove comunque si terrà nei prossimi giorni un’udienza. Merito di Apple che, dopo aver accusato la Samsung di aver spudoratamente copiato iPhone e iPad, ha citato la compagnia negli Stati Uniti e in molti altri paesi e il tribunale alla fine gli ha dato ragione, bloccando temporaneamente le vendite del nuovo prodotto coreano. La Samsung ha già presentato a sua volta cause nei confronti di Apple, il cui portavoce Adam Howorth ha detto: “Non è un caso che gli ultimi prodotti di Samsung siano molto simili a iPhone e iPad, dalla forma dell'hardware all'interfaccia utente e anche al packaging. Questo tipo di copiatura spudorata è sbagliato, dobbiamo proteggere la proprietà intellettuale di Apple quando le società rubano le nostre idee”. Ma la Samsung risponde in una nota che “la richiesta di ingiunzione è stata fatta senza notifica a Samsung e l'ordine è stato emesso senza alcuna udienza o presentazione di prove da parte di Samsung”, mentre Samsung Germania afferma di essere pronta a proteggere “la sua proprietà intellettuale con misure legali.